Gli insetti in casa: quali sono i pericoli

Sono molteplici gli insetti e gli animali nocivi che possono facilmente accedere alle nostre case. I più comuni sono gli scarafaggi, le formiche, le zanzare, o anche vespe e calabroni. In molte città sono presenti anche ratti, soprattutto nelle vecchie case, e le infestazioni da cimici dei letti o anche da altri insetti che succhiano il sangue sono ancora una realtà purtroppo. Questo tipo di problematiche possono causare notevoli danni alla nostra salute, alcuni diretti, altri indiretti.

Diversi insetti, diverse problematiche

Solitamente gli insetti che ci disturbano in modo maggiore sono quelli che direttamente nuocciono alla nostra salute, in modalità che tutti conosciamo bene. Le zanzare pungono l’uomo per succhiare il sangue, causando fastidio e anche piccoli ponfi pruriginosi. Quando il numero delle zanzare è elevato può capitare di non riuscire a prendere sonno, ci sono poi anche soggetti allergici al veleno delle zanzare, così come a quello di vespe o altri insetti volanti particolarmente aggressivi. Le vespe in Italia sono di diverse specie, le più pericolose sono quelle gregarie, perché possono colonizzare ampie zone, sia fuori sia sotto terra, portando a pericolosi sciami nelle vicinanze delle abitazioni. Anche gli altri inseti nocivi causano fastidi di vario genere, si pensi ad esempio allo sporco provocato dagli scarafaggi, soprattutto vicino ai loro nidi, o anche ai cattivi odori dei ratti o degli scarafaggi stessi.

Altri danni

ciò a cui in genere non si pensa è il fatto che gli insetti solitamente possono venire in contatto anche con animali che trasportano particolari infezioni, o con batteri e virus di vario genere. Senza arrivare alle gravissime malattie che le zanzare portano in alcune parti del mondo, quelle “nostrane” possono comunque essere portatrici sane di alcuni particolari virus, di certo poco piacevoli. Anche tutti gli altri insetti che si annidano nelle nostre case, così come i topi, non solo rovinano oggetti e sporcano in varie zone, ma possono essere tra le cause di alcune particolari malattie, oltre ad allergie e problemi di vario genere. Ad esempio formiche e scarafaggi facilmente accedono alle dispense, rovinando il cibo, che deve essere necessariamente buttato.

Come risolvere il problema

C’è chi ritiene che la presenza degli insetti in casa sia correlata esclusivamente alla scarsa igiene. Se in effetti un’igiene non corretta può favorire il problema, o il suo perdurare nel tempo, per debellare gli insetti che penetrano nelle nostre case è necessario contattare dei professionisti del settore. Ad esempio in rete si possono richiedere i servizi Yougenio per la disinfestazione scarafaggi. Personale abilitato arriverà al nostro domicilio, per un primo sopralluogo, volto a valutare l’infestazione e a trovare gli eventuali nidi degli insetti. In seguito saranno utilizzati tutti i mezzi necessari ad allontanare scarafaggi, ed altri insetti striscianti, da ogni locale, anche dalle zone nascoste della casa. Per rendere duraturo l’intervento sarà poi necessario posizionare delle trappole, in modo da controllare che gli insetti non si ripresentino. Spesso infatti gli scarafaggi popolano le fognature dei grandi centri urbani, dalle quali arrivare nelle abitazioni è molto semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *